Menu

Ad Antalya, una rettifica della giuria toglie a Lonardi podio di tappa e maglia di leader

Tour of Antalya (2.1)
Tappa 2: Demre – Antalya (140,5 km)

Seconda tappa del Tour of Antalya dolceamara per Giovanni Lonardi. Quattro anni fa fu vittoria, oggi inizialmente considerato terzo mai poi declassato a quarto in seguito a una rettifica della giuria. Davanti agli occhi di… Kemal Ataturk in formato statua, il corridore del Team Polti Kometa prima viene proclamato leader della classifica generale, poi si vede costretto a togliersi la maglia magenta e rimettersi quella gialla della classifica a punti.

Il velocista veronese è stato ben supportato dalla squadra fin dalla partenza di Demre e per i successivi 140 chilometri a risalire la costa anatolica: sulle salite tra Kumluca e Üçoluk si è nascosto nella nebbia, sulla discesa verso Antalya si è nascosto dietro i compagni, fino alla volata di piazza della Repubblica, vinta dal giovane sloveno Govekar che domani si presenterà a Kemer col magenta indosso.

Incassata la notizia, a Lonardi resta comunque la soddisfazione di vestire il giallo dei punti. “Dispiace non aver ripagato appieno la squadra del super lavoro svolto – dice – ma il bicchiere mezzo pieno è vedere che siamo sempre lì e gambe e testa girano. Adesso la testa va alla tappa regina del monte Tahtali, dove vediamo di far bene con Double e Piganzoli, poi domenica (su questo stesso traguardo-sprint di Antalya) ci riproviamo!”

Da un Giovanni all’altro, questo il commento del direttore sportivo Ellena: “Peccato per com’è andata, ma che bravi i ragazzi! Sulla prima asperità, dove è andata via la fuga di sette uomini, hanno forato Garosio, Double, Piganzoli e proprio Lona. Sono riusciti non solo a rientrare, ma a mettersi davanti per controllare la fuga nonostante la scarsa collaborazione delle altre formazioni (a parte la Uno X). Il pensiero ora è tutto per il decisivo arrivo in salita di domani.”

POLTI KOMETA
AURUM VISIT MALTA
GSPORT EOLO SKODA SOLO CAFFE
ENVE KASK BURGER KING SIDI KOO OLIVA NOVA LOTTO
CHIARAVALLI VITTORIA EMEN4SPORT LECHLER BRICS BKOOL PROLOGO ELITE LOOK SVITOL TRAININGPEAKS LACASADELFISIO SPORTLAST VELOTOZE BETA Honest Food Pedranzini