Menu

Da domenica alla Clásica de Torredonjimeno a martedì alla Coppa Caduti Nervianesi

23 aprile | Clásica de Torredonjimeno: Torredonjimeno-Torredonjimeno (165 km)
25 aprile | Coppa Caduti Nervianese: Nerviano - Nerviano (153 km)

La Clásica de Torredonjimeno, con cui torna alla ribalta la Coppa di Spagna U23 Elite, e la Coppa Caduti Nervianesi, che si svolgerà martedì prossimo, sono i prossimi due impegni agonistici dell’EOLO-KOMETA Cycling Team U23. Due gare assolutamente diverse tra loro in cui la proposta orografica fa riferimento e che permetteranno di allineare, al di là degli infortuni, profili di corridore più specifici per la propria realtà.

Domenica, Torredonjimeno attende il gruppo dei dilettanti spagnoli con una Clásica de Torredonjimeno sempre difficile. La corsa di Jaén è molto dura e concentra gran parte della sua difficoltà nella catena di salite verso Locubín e Valdepeñas, nella seconda metà del percorso. E sempre con una moltitudine di pendenze e imboscate lungo il percorso.

Ramón Fernández, Álex García, Arnau Gilabert, Sebastiano Minoia, Andrea Montoli, Fran Muñoz e Pablo Uría compongono la squadra di Rafa Díaz Justo. Sebastiano Minoia, sedicesimo, è il meglio piazzato nella classifica generale di una Coppa che Thomas Silva guida sia nella classifica assoluta sia in quella degli U23 a cinque gare dal termine. L’idea del tecnico di Toledo, tuttavia, è sempre la stessa: prova per prova.

La Coppa Caduti Nervianesi celebra la sua 76ª edizione, ancora una volta nella data fissa del 25 aprile per commemorare, dal 1947, la liberazione italiana. La gara lombarda, che si svolge nei pressi di Busto Arsizio e alla quale l’EOLO-KOMETA Cycling Team aveva già partecipato lo scorso anno, si basa su un circuito semiurbano abbastanza pianeggiante.

Edoardo Alleva, Luca Bagnara, Gabriele Bessega, Tommaso Bessega, Raul Lopez e Gabriele Raccagni compongono la squadra che parteciperà per conto del team azzurro, una formazione con molta capacità di lavoro e tre corridori veloci per esplorare le loro opzioni in un’ipotetica volata, una risoluzione abbastanza abituale in questa corsa che presenta velocità medie finali molto elevate.

23 aprile | Clásica de Torredonjimeno: Torredonjimeno-Torredonjimeno (165 km).

25 aprile | Coppa Caduti Nervianese: Nerviano – Nerviano (153 km).

POLTI KOMETA
AURUM VISIT MALTA
GSPORT EOLO SKODA SOLO CAFFE
ENVE KASK BURGER KING SIDI KOO OLIVA NOVA LOTTO
CHIARAVALLI VITTORIA EMEN4SPORT LECHLER BRICS BKOOL PROLOGO ELITE LOOK SVITOL TRAININGPEAKS LACASADELFISIO SPORTLAST VELOTOZE BETA Honest Food