Menu

Arriva un altro grande obiettivo della stagione giovanile: il prestigioso Bizkaiko Itzulia

XXVIII Bizkaiko Bira
Dal 13 al 16 luglio

In questi giorni di Tour de France, il nome di Carlos Rodríguez è molto in voga grazie alle sue buone prestazioni e alla sua buona classifica attuale; un nome anche strettamente legato al Bizkaiko Bira che inizia questo giovedì in Bizkaia, visto che compare due volte (2018, 2019) nel suo palmarès, così come il suo compagno di squadra Jonathan Castroviejo, anche lui al Tour in questi giorni e altro doppio vincitore (2004, 2005) dello stesso.

Forse entrambi sono la migliore presentazione della corsa anche la più riassuntiva, perché la lista dei nomi è sempre più ampia; nel 2017, senza andare troppo indietro nel tempo, vinse l’irlandese Ben Healy, con Remco Evenepoel e Oier Lazkano a fargli compagnia sul podio. Un trampolino di lancio, una fucina, un test dove emergono i talenti di domani. Nel caso di Rodríguez, inoltre, lo ha fatto nell’ambito della struttura giovanile della Fondazione Contador.

La storica Sociedad Ciclista Balmasedana propone per il 2023 un percorso che ripete alcune tappe (la seconda, con partenza e arrivo a Markina-Xemein; il primo settore della terza, a Sopela) e introduce alcune modifiche nei percorsi sia del primo che dell’ultimo giorno. Alla fine, e sempre con il costante spirito offensivo proprio di questa categoria, salite come San Cosme, Menagaray, Gontzugarai, Umbe, Abellaneda e Beci avranno il loro peso nello sviluppo della corsa. E naturalmente la salita a cronometro del secondo settore di sabato: sarà breve, meno di tre chilometri, tra Gordexola e la zona ricreativa di San Juan de Berbikez: due chilometri al di sopra del 6% e un ultimo 800 metri più dolce, intorno al 4%.

Sergio Calvo, Gerard Cano, Iker Díaz, Samuel Flórez, Iván Loaisa e Álvar Martín, quattro ciclisti di secondo anno e due di primo di categoria, formano il sestetto con cui, diretto da Gorka Beloki, l’EOLO-KOMETA Cycling Team parteciperà a questa edizione della prestigiosa corsa basca. Calvo si reca nei Paesi Baschi dopo aver conquistato domenica scorsa il titolo regionale galiziano con una bella prova individuale.

Le tappe.

13 luglio | Tappa 1: Balmaseda – Güeñes (94,8 km).

14 luglio | Tappa 2: Markina-Xemein – Markina-Xemein (95,8 km).


15 luglio | Tappa 3 (settore 1): Sopela – Sopela (68,5 km).


15 luglio | Tappa 3 (settore 2): Gordexola – San Juan de Berbikez (2,8 km CRI).


16 luglio | Tappa 4: Balmaseda – Balmaseda (98,3 km).

POLTI KOMETA
AURUM VISIT MALTA
GSPORT EOLO SKODA SOLO CAFFE
ENVE KASK BURGER KING SIDI KOO OLIVA NOVA LOTTO
CHIARAVALLI VITTORIA EMEN4SPORT LECHLER BRICS BKOOL PROLOGO ELITE LOOK SVITOL TRAININGPEAKS LACASADELFISIO SPORTLAST VELOTOZE BETA Honest Food Pedranzini