Menu

Una domenica di prestigio e fama: Memorial Valenciaga e Trofeo Piva

52º Memorial Valenciaga: Eibar – Eibar (163,3 km)
74º Trofeo Piva: Col San Martino – Col San Martino (179,1 km)

Questa domenica si celebrano due delle grandi corse del calendario amatoriale e in entrambe gareggerà la struttura U23 dell’EOLO-KOMETA Cycling Team. In Spagna, il Memorial Valenciaga di Eibar, che per le circostanze è diventato la sua quarta gara in questa edizione, sarà la Coppa di Spagna Elite U23. In Italia, una gara internazionale di alto livello, il Trofeo Piva de Col San Martino.

Per il Memorial Valenciaga, la gara che molti considerano lo specchio più attendibile del ciclismo amatoriale, in ogni caso uno dei trampolini di lancio più precisi verso il professionismo, Rafa Díaz Justo ha chiamato Haimar Etxeberria, Ramón Fernández, Arnau Gilabert, Antonio González, Raúl López, Sebastiano Minoia e Pablo Uria (terzo nel 2021).

La grande novità dell’edizione di quest’anno è che, a differenza degli anni precedenti, il traguardo del Memorial Valenciaga sarà spostato dalla zona del Santuario di Arrate al tradizionale traguardo pre-pandemico di Toribio Etxebarria Kalea. Una Valenciaga, quindi, dove gli scalatori avranno ancora molto da dire, ma non avranno l’avallo finale delle grandi pendenze della salita di Arrate.

“Sono giorni che penso di ripetere questa corsa, a maggior ragione con il ritorno del percorso degli altri anni. Voglio davvero fare bene. Siamo curiosi di sapere come si svilupperà rispetto all’anno scorso con questo cambiamento”. Alla fine, la Valenciaga è una delle gare più importanti in Spagna, questo è certo, e se fai bene qui il mondo del ciclismo si accorge di te”, ha detto Antonio González.

Edoardo Alleva, Luca Bagnara, Andrea Montoli, Fran Muñoz e Gabriele Raccagni compongono il quintetto con cui la Fondazione Contador sarà presente in una nuova edizione del prestigioso Trofeo Piva de Col San Martino, giunto alla 74ª edizione.

La gara trevigiana si distingue per il suo grande chilometraggio, quasi 180 chilometri, legati dalla catena di quattro circuiti in cui l’ascesa a Combai e la salita di San Virgilio, con la sua discesa molto stretta e complicata, faranno da eliminazione e selezione. Combai sarà affrontato nove volte, le ultime due in combinazione con San Virgilio, che sarà scalato tre volte.

“Non vedo l’ora di partecipare a questa edizione della Piva”, afferma un motivatissimo Fran Muñoz. “È il primo evento internazionale dell’anno, ci saranno i migliori corridori d’Europa e ci sarà una concorrenza spietata. Ma sono sicuro che faremo un ottimo lavoro”.

52º Memorial Valenciaga: Eibar – Eibar (163,3 km).



74º Trofeo Piva: Col San Martino – Col San Martino (179,1 km).

[? Melisa Gómiz]

POLTI KOMETA
AURUM VISIT MALTA
GSPORT EOLO SKODA SOLO CAFFE
ENVE KASK BURGER KING SIDI KOO OLIVA NOVA LOTTO
CHIARAVALLI VITTORIA EMEN4SPORT LECHLER BRICS BKOOL PROLOGO ELITE LOOK SVITOL TRAININGPEAKS LACASADELFISIO SPORTLAST VELOTOZE BETA Honest Food